Come proteggere i propri dispositivi aziendali dai Cyber Attacchi.

Uno studio del Symantec Internet Security Threat Report ha rilevato che il 60% di tutti gli attacchi mirati ha colpito le piccole e medie imprese. 

Come imprenditore o dipendente, puoi prendere una serie di misure preventive per proteggere i dati della tua azienda: di seguito elenchiamo alcuni consigli per mettere al sicuro le informazioni della tua azienda.

Ecco alcuni dei passaggi che puoi intraprendere  per proteggere le tue informazioni aziendali:

  • Forma tutti i tuoi dipendenti sui passaggi che possono intraprendere individualmente per migliorare la sicurezza dei dati,
  • Insegna loro come rafforzare le password, evitare l’uso di account di posta elettronica personali e come segnalare potenziali minacce alla sicurezza.

Se avete informazioni sensibili e potenzialmente riservate sui dispositivi aziendali, prendete alcune precauzioni per proteggerle da persone che non dovrebbero accedere ai vostri dati.

Per ogni evenienza, fate sempre il backup di tutti i dati importanti sul cloud o su un altro server. Questo impedirà agli hacker di ricattarvi e vi permetterà di continuare il vostro lavoro.

È molto difficile recuperare i dati dopo una violazione della sicurezza. Questo di solito richiede tempo e denaro.

Il consiglio è sempre quello di proteggere in modo sicuro i dati sensibili coinvolgendo tutti i dipendenti nella protezione delle informazioni, fornendo loro strumenti e conoscenze adeguate per mantenere i dati al sicuro.

Se ogni dipendente è ben formato sulle misure di sicurezza e protezione che può adottare, ogni passo rafforzerà immediatamente la catena. 

Aggiornamenti di patch, programmi di sicurezza e-mail cloud, filtro URL, formazione, firewall e crittografia multilivello sono solo alcuni dei tanti modi per proteggere i dati dei clienti e mantenere la reputazione dei leader della sicurezza. 

La sicurezza informatica è una questione complessa. Richiede un approccio completo per scoraggiare gli aggressori da tutte le angolazioni.

Tutti i dispositivi in un ufficio, siano essi computer, portatili o smartphone dovrebbero avere un software antivirus e antimalware installato su di essi. Il computer ha bisogno degli ultimi aggiornamenti del software, nonché di eventuali patch di sicurezza per i problemi precedentemente segnalati con il suo sistema di sicurezza.

Mantenere Windows, i browser web di Microsoft e altri programmi aggiornati aiuterà a proteggere i computer della vostra azienda dall’essere compromessi da attacchi informatici che cercano di rubare dati preziosi.

Quando un nuovo aggiornamento viene pubblicato, il software antivirus controlla se ci sono stati problemi che potrebbero essere causati da attacchi informatici.

Anche se non si riesce a trovare l’origine degli attacchi, i programmi di sicurezza informatica possono comunque notificare quando un dispositivo o un sito Web è stato infettato da malware o altri tipi di minacce. Se qualcosa sembra strano, ti sarà dato il permesso di bloccare l’accesso alla tua azienda.

Ricorda che il tuo anti-virus potrebbe non essere stato in grado di rilevare tutto, quindi dovresti evitare di scaricare qualsiasi cosa che potrebbe contenere malware.

Condividi

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post correlati

P.M.I.

Realizzazione di un servizio di videoconferenza multipiattaforma.